E’ STATA UNA GRANDE FESTA DI NATALE

E’ stata proprio una bella festa di Natale quella del 21 dicembre scorso.

Una grande partecipazione, la lotteria, l’allegria dello stare assieme ed anche un piccolo spunto per pensare al valore dello spirito squadra e dell’amicizia. Questa è la lettera che lo sponsor Cinetix ha indirizzato ai ragazzi.

 

Cari ragazzi,

innanzitutto mi scuso per non poter essere con voi in questo momento di festa: sono fuori città e non mi è stato possibile rinviare gli impegni che avevo preso.

Occasioni come questa testimoniano il piacere di fare insieme qualcosa di grande: come uno sport ed uno sport di squadra.

I risultati agonistici sono certamente importanti ma ciò che vi  resterà, donne e uomini di domani, sarà la capacità di collaborare, costruire e, quando serve, faticare insieme per raggiungeremo un obiettivo comune. Forse non sapete che grandi allenatori e grandi giocatori di sport di squadra come il basket ed il volley oggi girano il mondo per spiegare alle aziende come si costruisce una squadra e, soprattutto, come si riesce a farla funzionare. Vi suggerisco di dare uno sguardo ai video su YouTube di Julio Velasco, grande allenatore di pallavolo, quando parla dello spirito dì squadra e di pensare al perché soltanto un mese fa ci fossero 600 persone ad ascoltarlo qui a Padova pagando, per di più, una bella cifra.

Nella misura in cui riusciremo in questo, a fare squadra, avremo dimostrato a noi stessi quanto lontano potremo arrivare nella vita.

Questa è la sfida e questa la ragione per cui la nostra azienda cerca di contribuire a sostenere il Viltosa: nulla, però, sarebbe possibile senza l’aiuto che genitori, sostenitori e dirigenti offrono disinteressatamente alla riuscita di questo ambizioso progetto.

A voi ragazzi ed alle vostre famiglie i più sinceri auguri di un Santo Natale.

 

 

Bryophytes are anchored by tubular cells or filaments https://paper-writer.org of cells, called rhizoids
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *